PORN VIDEOS: THE BEST WAY TO ENJOY PORN VIDEO CONTENT COMFORTABLY AND IN THE PRIVACY OF YOUR BEDROOM?

Porn Videos: The best way to enjoy porn video content comfortably and in the privacy of your bedroom?

Porn Videos: The best way to enjoy porn video content comfortably and in the privacy of your bedroom?

Blog Article

Quindi vuoi incorporare video porno nella tua partnership. Finché non ti aspetti troppo, questa non è sempre una pessima idea. Considerala un'esperienza per entrambi. Il porno è qualcosa che può migliorare la tua relazione. Il porno, d'altra parte, non è per tutte le relazioni, e se entri troppo in profondità, potrebbe complicare inutilmente la tua vita sessuale. Non rendere la visione del porno una rivelazione per te stesso. Un po' di porno per ravvivare la tua vita sessuale potrebbe essere una piacevole sorpresa, giusto? No.Ogni volta che inizi a guardare video porno con il tuo coniuge, parla di tutto. L'atteggiamento delle persone nei confronti del porno può variare in modo significativo. Alcune persone potrebbero non guardarlo mai, mentre altre troveranno ripugnanti tipi specifici di porno. Trova una scusa per guardare il porno uno accanto all'altro. Sei interessato al voyeurismo erotico o allo sviluppo di nuovi stili? Puoi usarlo come preludio per entrare nel mood o come legame comune in sé e per sé? Per favore, discuti cosa speri di ottenere da esso. Garantirà che tu e il tuo partner siete tutti sulla stessa strada e avete aspettative simili.

I video porno a volte potrebbero essere più divertenti della cosa reale. Ogni volta che vuoi che i tuoi desideri siano soddisfatti per te, il porno è l'ideale. La pornografia è un sostituto per la cosa reale. Tuttavia, gli studi hanno anche dimostrato che mantenere una sana routine di masturbazione ti rende un compagno sessuale migliore. Il porno è anche benefico per la tua salute fisica ed emotiva. È un metodo per garantire che le tue richieste sessuali siano soddisfatte fuori dal letto.Avere un giocattolo che cigola non rende i complessi alti e bassi della vita più semplici da affrontare. Il porno allevia lo stress allo stesso modo del sesso. Se sei ansioso, il tuo cervello produce cortisolo, che inibisce la risoluzione dei problemi e il pensiero logico. Di conseguenza, è perfettamente accettabile rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro magari con un po' di pornografia nella privacy della propria casa.

Semplicemente perché vedi cose che vengono fatte nel porno non implica che tu sia sessualmente poco performante perché non ci sei dentro. E solo perché le piace qualcosa del genere nella sua vita privata non implica che altri uomini o donne debbano farlo. Un altro elemento che è sottorappresentato nel porno è l'anale. Molte persone credono che avere rapporti anali con il coniuge sia perfettamente accettabile. La lunghezza del tempo di riscaldamento necessario per l'anale è, tuttavia, grossolanamente sopravvalutata. Inoltre, non è adatto a tutti i corpi. Trovare ulteriore dettagli Su videoporno per favore vai a pornoamica.

Ad alcune persone non piace l'anale, e non importa quanto ci provino, semplicemente non fa per loro. E questo va bene. Sii sempre cauto a letto e quando si tratta di test STI. Protezione e consenso sono entrambi attraenti. Tieni presente che è essenziale ottenere il permesso di qualcuno. Può anche essere usato per conversazioni sporche o preliminari. Potresti essere riluttante a esortare il tuo coniuge a iniziare qualcosa di diverso a letto. Potresti sperimentare con l'anale o un nuovo gadget sessuale. È preferibile includerlo in una discussione pre-gioco.

L'uso eccessivo di pornografia, come l'uso di droghe, è una dipendenza chimica. Ogni volta che consumi, stai cambiando la chimica del tuo cervello, culminando in uno sballo naturale. E, simile all'abuso di sostanze, l'effetto diventa sempre meno piacevole con il tempo. Il tuo cervello si abitua sempre più fino a quando è difficile confrontare qualcos'altro. Per ragioni comprensibili, i malati di dipendenza da pornografia spesso credono che la loro condizione sia senza speranza. Ma ci sono alcune buone notizie: sicuramente non lo è. Centinaia di adolescenti hanno superato con successo la loro dipendenza.

Report this page